DR on Azure JumpStart

Aumenta l’efficienza della tua organizzazione
riducendo i costi di gestione

Ogni business ha bisogno di dotarsi di un piano di Disaster Recovery (DR), poichè anche un’interruzione del servizio apparentemente di poco conto può comportare uno svantaggio competitivo. Fra i principali motivi che non permettono alle aziende di dotarsi di un sistema di DR vi sono i costi di approvvigionamento dei sistemi nonché il notevole extra effort di gestione richiesto al team IT.

DR on Azure JumpStart è una metodologia sviluppata da SoftJam che ti permette di gestire il DR su piattaforma Microsoft Azure, godendo di benefici significativi quali:

  • Modello di pagamento Pay per use
  • Elevata scalabilità
  • Elevata flessibilità
  • Alti standard di sicurezza
  • Evoluzione del paradigma dei costi dal modello CAPEX (Capital Expenditure) a quello OPEX (Operating Expenditure)

Disaster recovery is kaizen

Per SoftJam il Disaster Recovery è un continuos improving, per questo assistiamo i nostri clienti in ogni step: dalla fase iniziale di assessment a quella finale di attivazione e manutenzione del piano di DR.

1. CONOSCERE IL BUSINESS

Impatto aziendale e analisi dei rischi. Associare i costi ai rischi. Definizione delle priorità.

2. DEFINIZIONE DELLA STRATEGIA

Definizione della procedura secondo lo SLA.

3. ESECUZIONE DELLA STRATEGIA

Definizione ed esecuzione del piano di DR abilitate dai servizi di Microsoft Azure.

4. MANUTENZIONE DEL PIANO DI DR

Programmazione di test continui e coerenti per garantire l’efficacia del Piano di DR.

Perché scegliere "DR on Azure JumpStart"?

DR on Azure Jumpstart garantisce un approccio strategico con il quale SoftJam supporta le organizzazioni nella redazione di un Disaster Recovery Plan, nell’automazione dello stesso e, a richiesta, nella completa gestione di questa procedura.

Ottimizza le Operations

  • procedura “Go To DR” automatizzata
  • RPO/RTO* prossimi allo 0
  • Azure SLA 99,999%

*RPO: Recovery point objective
*RTO: Recovery time objective

Riduce l'effort di gestione dell'ambiente

Grazie alle risorse Platform as a Service (PaaS) di Azure, lo staff IT è sgravato dalla gestione delle attività di basso profilo (check, update, etc) e dalle attività di test di DR

Non necessita di infrastruttura dedicata

DR on Azure riduce i costi Capex e dell’infrastruttura, in quanto il sito secondario ora è totalmente in Cloud

RICHIEDI LA TUA CONSULENZA SU DR ON AZURE!

Ai sensi dell’art. 13 GDPR (Regolamento UE 2016/679) autorizzo espressamente l’utilizzo dei miei dati personali per finalità marketing e commerciali.
Consulta l'Informativa sulla Privacy.