Cloud Infrastructure Engineer

Italia (anche da remoto)

Vieni a far parte del nostro team Hybrid Cloud Innovation!

Siamo SoftJam Spa, società del gruppo Lutech e Partner Microsoft. Siamo un’azienda specializzata in soluzioni e progetti ad alto contenuto tecnologico, su clienti Enterprise, in ambito Cloud e Artificial Intelligence.

Stiamo cercando risorse per ricoprire il ruolo di Cloud Infrastructure Engineer all’interno del team Hybrid Cloud Innovation su una delle tre sedi di SoftJam – Roma/Milano/Genova.

Modalità di lavoro: ibrida.

Descrizione del ruolo

  • Competenze architetturali e specializzazione tecnologica. Sarai ingaggiato/a in qualità di Cloud Infrastructure Engineer, al fine di definire l’architettura, a partire dai prerequisiti, vincoli, effort di realizzazione. Sarai il referente architetturale di progetto, ti relazionerai con i responsabili tecnici del cliente per garantirne la piena soddisfazione. Ti occuperai della redazione della documentazione di progetto.
  • Orientamento al cliente. Ti interfaccerai con il cliente nell’adozione delle soluzioni proposte, svolgendo attività di formazione all’utente finale su tecnologie di cui sarai esperto. Sarai consultato durante le fasi di prevendita e ti coordinerai con i Project Manager nella definizione dei task di progetto.
  • Team working. Entrerai a far parte di un gruppo coeso e collaborativo, dove si condivide la passione per la tecnologia, la motivazione a crescere professionalmente e l’approccio proattivo. Rappresenterai un punto di riferimento e di esempio per il Team, affiancando colleghi/e preparati/e ed appassionati/e.

Requisiti

Esperienza

Per poter ricoprire il ruolo, è necessario aver maturato almeno 5 anni di esperienza nella progettazione di percorsi di Datacenter Modernization, basati su tecnologie Microsoft e Linux.

Tech Skills

  • Capacità di disegno e implementazione di architetture complesse (multi tier) in ambienti on-premises, hybrid cloud o full cloud;
  • Conoscenza delle metodologie CI/CD e familiarità con Powershell ed altri sistemi di scripting evoluto;
  • Capacità di design evoluto di sistemi basati sulle componenti Azure IaaS e PaaS (Networking, Compute, Azure Active Directory, AKS, tematiche FinOPS);
  • Capacità di design evoluto di sistemi basati su piattaforme di virtualizzazione on-premises quali VMware (Vsphere, HorizonView), Hyper-V e Citrix;
  • Dimestichezza nella stesura di documentazione di design architetturale, progetti evolutivi, business case economici, gap analysis e business impact analysis;
  • Capacità di supportare le vendite nella presentazione dell’offerta economica;

Per ricoprire questo ruolo il requisito obbligatorio è il possesso di almeno di una delle seguenti certificazioni Microsoft:

  • Microsoft Certified: Azure Solutions Architect Expert ( uno di seguenti esami AZ-300; AZ-301 e AZ-302; AZ-303 e AZ-304; AZ-104 e AZ-305)
  • Microsoft Certified: Azure Network Engineer Associate (AZ-700)
  • Microsoft Certified: Cybersecurity Architect Expert (SC-100 o SC-200 o AZ-500+ SC-300)

Considerato un plus:

  • Il possesso della certificazione CCNA/CCNP e/o Linux Foundation Certified System Administrator
  • Laurea in Ingegneria Informatica o Scienze dell’Informazione o facoltà similari

Soft Skills

Per ricoprire il ruolo sono necessarie competenze trasversali quali: capacità di analisi e troubleshooting, autonomia decisionale, gestione del conflitto, capacità relazionali, gestione del tempo e delle priorità, capacità di collaborare in team.

SoftJam

Il gruppo e la cultura aziendale

SoftJam è un’azienda rivolta allo sviluppo tecnologico e all’innovazione, per questo motivo dinamica e stimolante.

L’organizzazione aziendale è strutturata e allo stesso tempo flessibile al fine di lasciare spazio all’inventiva, alla proattività, incentivando quindi il gruppo e il singolo a crescere.

L’ambiente è informale, dove le persone “sono al centro” e lo dimostriamo concretamente: percorsi di carriera, percorsi di certificazione, lavoro agile, flessibilità oraria, sono alcuni degli elementi per noi fondamentali.

Benefit

  • Percorsi di carriera;
  • Certificazioni tecniche e formazione continua;
  • Premialità per conseguimento di certificazioni;
  • Assicurazione sanitaria;
  • Smart working;
  • Flessibilità oraria;
  • Ticket Restaurant anche in smart working;
  • Ulteriori benefit in rapporto alla seniority della candidatura.

L’iter di selezione SJ

  1. Colloquio motivazionale con HR per condividere insieme alcune prime informazioni importanti che devi sapere sull’azienda e sul ruolo.
  2. Colloquio di approfondimento tecnico che coinvolgerà il Manager del Team per entrare nel merito delle attività e dei progetti.

Invia la tua candidatura con Linkedin

Compila il form per candidarti

sarai ricontattato da un nostro incaricato nel più breve tempo possibile.